SBPC Scuola bolognese psicoterapia cognitiva
MENU SBPC
Home - Scuola di specializzazione - Informazioni pratiche

Informazioni pratiche

Costi, frequenza, requisiti e modalità di ammissione

Requisiti e modalità di ammissione

Per l'ammissione alla Scuola Bolognese di Psicoterapia Cognitiva è richiesta la Laurea in Psicologia o in Medicina e Chirurgia e l'iscrizione ai relativi Albi Professionali.

Possono essere ammessi anche laureati in Psicologia o in Medicina e Chirurgia non ancora in possesso dell'abilitazione all'esercizio della professione, in questo caso i candidati verranno iscriti alla Scuola CON RISERVA.

Tali Allievi iscritti con riserva dovranno conseguire l'abilitazione alla pratica entro la prima sessione utile successiva all'effettivo inizio del corso e provvedere ad inoltrare la richiesta di iscrizione al proprio Albo entro e non oltre 30 giorni dalla data di conseguimento dell'abilitazione, in questo caso verrà sciolta la riserva.

L'Allievo iscritto con riserva che NON conseguirà l'abilitazione in tempo utile, vedrà sospesa la Sua iscrizione e dovrà completare la Sua formazione nell'Anno successivo (infatti coloro che non sono abilitati non possono in alcun modo svolgere le 150 ore di Tirocinio formativo obbligatorio in Psicoterapia previste anche per il primo anno di frequenza.)

Per fare richiesta di colloquio di ammissione, sia per la sede di Bologna che per quella di Forlì, è necessario collegarsi al link indicato qui sotto e compilare la domanda di iscrizione, allegando:

  • - Curriculum Vitae
  • - Certificato di laurea in carta semplice (qualora non si fosse in possesso del certificato emesso dalla propria Università di appartenenza, si può temporaneamente allegare una Autocertificazione, in cui venga specificato che si è a conoscenza della necessità di implementare in seguito la Domanda con questo Documento, da inviare via mail alla segreteria)
  • - 1 fotografia formato fototessera

N.B. Qualora non si fosse in possesso del Certificato di Laurea rilasciato dal proprio Ateneo, si può inviare anche la Dichiarazione Sotitutiva (o Autodichiarazione) specificando che essa verrà integrata, al momento del colloquio di ammissione, con il Certificato di Laurea in carta semplice.

 

A seguito della ricezione della domanda, la Segreteria concorderà con il candidato giorno e orario del colloquio di ammissione, che sarà orientato ad accertare:
- le motivazioni personali del candidato;
- le sue attitudini specifiche e le caratteristiche personologiche inerenti l'idoneità allo svolgimento dell'attività psicoterapeutica ad orientamento cognitivo costruttivista;
- le sue conoscenze generali in campo psicologico, con particolare riguardo alle basi epistemologiche e teoriche della prospettiva cognitivista.

Sia per il corso di Bologna sia per quello di Forlì è previsto un numero massimo di 20 Allievi per classe.

Costo


Per l'Anno Accademico 2023, la retta annuale del corso (per entrambe le nostre Sedi) sarà di € 4.600,00 (esenti da IVA ai sensi dell'art. 10 punto 20 D.P.R. 633/72), pagabile in una unica rata all'inizio del corso o frazionabile in 4 rate da versare all'inizio di ogni trimestre.
Al momento dell'iscrizione al Primo Anno è previsto il pagamento di un acconto sulla prima rata pari a € 500. Tale quota NON sarà in alcun caso rimborsabile.

Il costo include tutte le attività che si svolgeranno nel corso dei quattro anni, compresa la formazione personale e la supervisione clinica di gruppo.

Frequenza

Le lezioni della Scuola si tengono nelle giornate di venerdì (pomeriggio o giornata intera), sabato e domenica (sempre giornata intera), circa ogni tre settimane.

top